Replica 1: 1 DeWitt X-Watch per Only Watch 2011

Only Watch 2011 vedrà anche la partecipazione di Montres DeWitt. Il brand, che già nelle edizioni 2005 e 2007 della manifestazione contribuì alla ricerca per la distrofia muscolare, offrirà in asta l’esemplare unico X-Watch Concept Watch N° 3.

Save

DeWitt X-Watch per Only Watch 2011

DeWitt continua anche nel suo terzo prototipo ad esplorare i meccanismi che possono rendere un orologio reversibile. Ispirandosi al già spettacolare Antipode (Concept Watch N°2), DeWitt ha immaginato un articolato “cofano” a forma di “X” che copre parzialmente il quadrante dell’orologio. Esso, seguendo uno dei tipici approcci del marchio, nasconde alcuni particolari meccanici grazie a un gioco ottenuto con diversi livelli. Il cofano a “X” si manovra tramite quattro pulsanti posti nella parte superiore e inferiore della cassa. Premendoli la “croce” si divide a metà nella parte centrale svelando l’intero quadrante.

Per permettere di controllare la velocità dell’apertura un dispositivo speciale è integrato al meccanismo che lo governa. La rotazione della cassa di titanio grado 5 è consentita solo quando la “X” è completamente aperta. La cassa può essere nuovamente capovolta e bloccata chiudendo la “X”. La forma della copertura è stata scelta proprio per mostrare tutte le funzioni del segnatempo anche quando il cofano è chiuso.

Save

DeWitt X-Watch – “aperto”

La terza edizione DeWitt X-Watch Concept Watch monta un movimento di manifattura Calibre DW 8046. Mostra l’indicazione di ore e minuti retrograde da entrambi i lati. Equipaggiato con un regolatore a tourbillon, presenta inoltre le funzioni di cronografo e il sistema brevettato A.S.W. – Automatic Sequential Winding guidato dalla massa oscillante periferica. Quest’ultimo accorgimento consente di mantenere l’energia fornita dal bariletto di carica sempre entro il 92-96% della sua forza massima. E’ una situazione operativa ideale per un movimento meccanico automatico formato da 535 elementi: senza di questi o similari accorgimenti, diventa quasi obbligatorio utilizzare un sistema di carica manuale.

La parte superiore del quadrante è decorata al centro con una placca rodiata e lucidata a forma di clessidra. Nella sua parte superiore, una finestra visualizza un indicatore di riserva di carica di 120 gradi. Nella parte inferiore, il cuore di quest’ originale segnatempo è rivelato attraverso un’ apertura ben proporzionata. Una lancetta dei piccoli secondi è attaccata alla gabbia del tourbillon e segue con dolcezza la sua gabbia.

Save

La clessidra è decorata con il logo “DeWitt”, le linee verticali richiamano la finitura data al rotore di carica che è visibile dal lato opposto. Sullo sfondo, una rabescatura a raggi di sole è il sipario ideale per le due lancette retrograde di ore e minuti. Da notare che quest’ultime, entrambe rodiate, sono posizionate sullo stesso asse e le loro indicazioni si muovono dal basso verso l’alto.

Quando il cofano a forma di “X” è chiuso tutto rimane visibile – tranne la clessidra, semplice simbolo del passaggio del tempo.

Nella parte inferiore del quadrante, il volto nascosto di X-Watch! Lo stesso movimento ospita un cronografo scheletrato con un disco dei secondi e una lancetta a 3 bracci che serve a marcare un contatore dei 30 minuti disposto su tre diversi livelli. Il rotore oscillante periferico, leggero e con eleganti finiture in oro rosa, viaggia liberamente intorno al quadrante ed è una meraviglia da osservare.

La fantasia che cerca un compromesso con la realtà del DeWitt X-Watch lo elegge “Concept-Watch” a pieni voti e dall’animo pure nobile poiché, come tutti gli altri orologi che parteciperanno a Only Watch 2011, il suo ricavato andrà a fare del bene.

contaminuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *