USA falso DeWitt Academia Grand Tourbillon + Approfondimenti Tecnici

Nei giorni scorsi il marchio di orologeria di lusso DeWitt ha presentato Academia Grand Tourbillon Dewitt Guam Replica OrologiGuam Replica orologio di alta gamma interamente sviluppato e assemblato in-house. Si tratta di una nuova creazione mossa dal Calibro DW8030 che deriva dal DW8028, il primo movimento di manifattura a carica manuale con tourbillon sviluppato dal marchio.

orologio tourbillon DeWitt oro rosaSave

Academia Grand Tourbillon

Approfondimenti tecnici su DeWitt

Perché trovo interessante l’orologeria DeWitt? Perché in molte delle sue creazioni vi sono eccellenti soluzioni meccaniche tradizionali.
Era l’anno 2006 quando il marchio fondato da Jérome De Witt, ultimo discendente dell’Imperatore Napoleone Bonaparte, sviluppò e brevetto un sorprendente tourbillon a forza costante.

A quei tempi il circus dell’Alta Orologeria sembrava non mostrare alcun interesse per sviluppare (in massa), sulla base di un vecchio accorgimento tecnico, dei nuovi sistemi che potessero fornire energia pulita e costante al meccanismo regolatore; fatto che invece diventò “il tormentone” di Baselworld 2013 e che potei approfondire “live” grazie a un’affascinate intervista con il Maestro Vincent Calabrese.

Tornando a DeWitt grazie al suo dispositivo “Force Constante à Chaîne” la rotazione della corona fa girare durante la carica della molla del bariletto una catena miniaturizzata realizzata a mano con 192 elementi che usa una ruota intermedia per azionare mediante un rinvio l’indicatore della riserva di carica il quale scorre su una vite senza fine. Si tratta di un sistema Henri Jeaneret modificato, e se vuoi saperne di più leggi l’intervista che feci a Thomas Prescher sulla forza costante.

Altra fine invenzione di DeWitt è il sistema “Automatic Sequential Winding”. Nell’orologio Twenty-8-Eight Regulator il sistema A.S.W. si occupa di mantenere sempre in valori ottimali la forza motrice della molla di carica, più precisamente tra il 92 e il 96% della sua capacità.

Come funziona A.S.W. di DeWitt?
La massa oscillante periferica è collegata a un anello che nella parte superiore ha un profilo sinusoidale. Quando questo elemento dalla forma inconsueta ruota, attiva il dispositivo A.S.W.

Due piccoli bracci che seguono quel profilo sinusoidale assicurano che la carica del bariletto arrivi fino al 96%; raggiunto questo valore, un’altra leva le sgancia dal dente della ruota e continua a far muovere le due prime leve nel vuoto come se si azionasse una frizione. Il movimento si muove così grazie all’energia immagazzinata fino a che, raggiunto di nuovo il 92% della sua forza, il processo riparte da capo.

Con A.S.W. si vuole mimare il comportamento della carica manuale di un singolo bariletto eliminando gli effetti negativi delle fluttuazioni che di solito affliggono i Calibri automatici.

Inoltre, la presenza di questo meccanismo – che tiene sempre ben svegli i bariletti di carica – ha permesso grazie alla presenza di un ruotismo aggiuntivo l’inserimento dei magici “secondi morti”.

E ora che ne pensi dell’Alta Orologeria di DeWitt?

Academia Grand Tourbillon

Il nuovo Academia Grand Tourbillon non incorpora soluzioni estreme come quelle descritte in alto, ma è ugualmente interessante. Trovo assai affascinante il design del marchio che spazia tra l’art deco e l’industriale: belle anche le famose colonne simbolo del brand e il largo utilizzo di oro rosa. Purtroppo unico neo per i gusti europei (secondo cui questo segnatempo non è stato pensato) la cassa che con i suoi 46 mm è di enormi dimensioni.

orologio DeWitt vista frontaleSave

Academia Grand Tourbillon – fronte

Qui la creatività DeWitt si è concentrata nell’indicazione del tempo che prevede un fantasioso sistema di ore e minuti saltanti. Per regolare le ore si attiva un complesso meccanismo a cremagliera.

L’ora saltante è marcata da un quadrantino alle 9 e con lo stesso sistema scattano i minuti che sono indicati a ore 12. Il datario è nella canonica posizione a ore 3 ma visualizzato longitudinalmente in un anello a ridosso con la lunetta a ghiera; si regola agendo su un correttore alle ore 8.

fondello trasparente orologio tourbillon oro rosaSave

Academia Grand Tourbillon – fondello

Il Calibro DW8030 batte a una frequenza vintage di 2,5 Hz. Da notare che coerentemente con le dimensioni della cassa misura ben 37 mm di diametro. Particolari e finiture presenti sono di alto livello: il ponte del bariletto è sabbiato a mano con trattamento “oro nero”, la ruota del bilanciere è in oro della stessa tonalità rosa della cassa.

Coerente allo stile del marchio (sito web) che presta molta cura alla meccanica, come al design e alle finiture, Academia Grand Tourbillon sarà disponibile solo in edizione limitata di 99 esemplari.

contaminuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *